Pittura effetto velluto: come “vestire” le pareti degli ambienti pubblici e privati

Sapori di epoche lontane, salotti borghesi e abiti regali: pochi tessuti sono in grado di “accarezzare” i nostri ricordi come l’intensità del velluto. Con la sua calda sericità e i suoi toni brillanti, il velluto ha una dote unica, apprezzata ormai da secoli da stilisti, artisti e amanti del bello in genere.

Pittura-effetto-velluto

Dove ha avuto origine, di preciso, non è ancora noto. Quello che sappiamo, però, è che le prime tracce di questo materiale si trovano lungo la leggendaria “via della seta” tra India, Pakistan e Cina.  Sembra invece che i primi velluti europei siano stati lavorati, a imitazione di quelli orientali, a Palermo e a Venezia.

Da allora la storia di questo tessuto è stata di rapida ascesa in tutti i settori ed epoche: Riccardo II d’Inghilterra stabilì nel 1399 che nessun altro tessuto avrebbe toccato la sua pelle e che in esso sarebbe stato seppellito; Tiziano, nei suoi ritratti, ne ha fatto ampio uso. Più recentemente Gwyneth Paltrow ha indossato alla serata degli MTV Music Awards un tuxedo in velluto carminio disegnato da Tom Ford per Gucci.

Grande ritorno del velluto, insomma. E l’arredamento non rimane certo indietro: il tocco particolarmente elegante, sensuale e accogliente che solo il velluto sa dare agli interni ne spiega l’ampio uso nei progetti di interior design. Non parliamo solo di complementi di arredo, ma anche del settore delle pitture murali decorative.

La pittura effetto velluto in muro interno è una soluzione unica per vestire le pareti e dare il giusto valore ai nostri ambienti.

polistof-valpaint-Pittura-effetto-velluto

Idee realizzative con l’effetto velluto in pittura

La pittura effetto velluto, grazie alla sua essenza al confine tra pittura cromatica e tessuto, è un decorativo unico per studiare nuove soluzioni di interior design in cui le pareti diventano protagoniste per la loro raffinata eleganza.

Ecco alcuni esempi di applicazione sia in settori privati come le abitazioni, sia in ambienti pubblici come ristoranti e negozi, in cui la pittura pareti effetto tessuto vellutato è stata utilizzata per:

• evocare una determinata atmosfera;
• spostare l’attenzione su una particolare zona di un ambiente;
• sottolineare una funzione specifica che quella zona andrà a svolgere

Pittura effetto velluto nelle abitazioni private


Pittura-effetto-velluto-abitazioni-private

Esempi di realizzazione con la pittura effetto tessuto vellutato: ristorazione

pittura-effetto-velluto-muro-interno

Pittura a spatola per interni: l’effetto velluto nelle pareti dei negozi di abbigliamento

pittura-a-spatola-per-interni

POLISTOF, la pittura ecologica effetto velluto ideata da VALPAINT

VALPAINT, azienda italiana all’avanguardia nel settore delle pitture decorative, ha creato POLISTOF, una pittura all’acqua per l’interno ad effetto tessuto vellutato, tessuto jeans o tessuto shantung, studiata per rendere gli ambienti inconfondibili per la loro raffinata eleganza.

Questa pittura decorativa è composta da particolari pigmenti e resine acriliche con solvente a base d’acqua e le caratteristiche principali sono:

• ottima resistenza meccanica
• alta lavabilità
• totale sicurezza degli ambienti: non contiene sostanze dannose (è IPA, APEO e AMMONIACA FREE); è FORMALDEIDE FREE (ossia il tasso di emissione di formaldeide nell’ambiente è praticamente nullo); è VOC LOW, cioè a bassissimo contenuto di composti organici volatili, considerati responsabili di alcuni fenomeni di inquinamento atmosferico e nocivi per la salute.

pittura-decorativa-per-interni-effetto-tessuto-ecologica

• possibilità di giocare con il connubio luce-pareti: la presenza di particolari microcristalli luminosi, infatti, rende questa pittura ad effetto antico tessuto un vero e proprio “tessuto brillante” con cui lavorare a livello di percezione architettonica.

polistof-valpaint-pittura-effetto-antico-velluto