Blog

Il ritorno dello stile animalier anche in casa.
12/12/2018
Foto testo

Conosciuto già nell’antica Grecia con il termine di zoote, oggi l'espressione animalier rappresenta tutte quelle texture che ricordano la pelle di animale. L’animalier affascina da sempre molti designers, grazie alle sue molteplici identità. E' un trend che non conosce stagioni. Fino a poco tempo fa l’animalier era presente principalmente in piccoli oggetti e complementi, negli ultimi anni è utilizzato sempre di più anche per le pareti.

Oggi l’animal ha pienamente conquistato anche l’interior design. Dal soggiorno all’ufficio, gli ambienti si trasformano in una giungla, grazie anche all'attento lavoro di arredatori che propongono pitture decorative esotiche e di grande fascino.

L’animalier, seppur molto affascinante, ha una forza estetica di grande impatto; ne consigliamo quindi un utilizzo moderato, scegliendo magari una sola parete all'interno di una stanza e creando, con altre pitture decorative, una giusta combinazione di cromie.

<< indietro
Google+ HTML 4.01 Valid CSS Page loaded in: 0.024 - Powered by Simplit CMS